Risultati immagini per chi siamo
 
L’Istituto Comprensivo Statale "Criscuoli" ’si è costituito giuridicamente dalla fusione di tre scuole: quella nell' anno  scolastico 2012/2013 di S. Angelo dei Lombardi con l’Istituto “M.Rossi Doria” di Torella dei Lombardi e quella avvenuta nell’anno scolastico 2016/2017 con  l’Istituto “De Simone” di Guardia Lombardi-Morra De Sanctis e Rocca San Felice.
I tre preesistenti Istituti Comprensivi, pur ricadenti in area montana risultavano, infatti, singolarmente sottodimensionati rispetto ai parametri numerici previsti dalla legge 183/2011. Il nuovo Istituto Comprensivo conta circa 830 alunni, si articola su ben 5 diversi Comuni (ricoprendo un territorio di quasi 180 Kmq). I 15 plessi che lo compongono sono ospitati in 7 diverse strutture.
L’Istituto Comprensivo “Criscuoli” è il più grande Istituto della Provincia di Avellino per articolazione territoriale ed è il secondo, sempre su scala provinciale, per numero totale di iscritti.
 
Le  tre scuole, seppure  con identità territoriali e culturali leggermente diverse  lavorano adesso in perfetta sintonia essendo a buon punto il processo di fusione strategica all’interno dell’organizzazione.
Gli indirizzi di studio sono quelli della Scuola dell’Infanzia, della Scuola Primaria e della Scuola Secondaria di 1° grado. E’ attivo un corso ad indirizzo musicale con i seguenti strumenti: pianoforte, volino, violoncello e percussioni.
La scuola è capofila di una rete di ben otto istituti ricadenti nell'ambito scolastico Avellino 0003 che si occupa di formazione docenti ed altre tematiche. 
Desumiamo ancora direttamente dalle linee guida del Dirigente scolastico la vision e la mission della nostra scuola:
Vision
La vision  che io ho della nostra scuola è  la seguente: che, attraverso un incastro fra tradizione ed innovazione, saperi classici e competenze digitali, contenuti globali e curricolo locale,  essa possa diventare un punto di riferimento culturale per il territorio altirpino, possa offrire ai nostri alunni una preparazione valida e delle competenze linguistiche, logico matematiche e digitali sicure.
Ci spenderemo quotidianamente affinché la nostra scuola rappresenti  un valido punto di riferimento per l’orientamento degli utenti lungo  tutto l’arco della vita, offrendo percorsi di potenziamento anche a beneficio della popolazione adulta, promuovendo la sperimentazione e la ricerca didattica attraverso l’adozione di metodologie innovative e sperimentali. La nostra scuola dovrà inoltre essere in grado di costruire azioni formative in sinergia con gli enti e le associazioni presenti sul territorio”.
Mission
“La nostra mission per il triennio è quella di migliorare la qualità della nostra offerta formativa attraverso l’introduzione, la sperimentazione, il monitoraggio e la verifica  di metodologie didattiche innovative, coniugate con la robusta tradizione pedagogica che fa del nostro I.C. uno dei punti di riferimento culturale per l’intera area dell’Alta Irpinia”.
Le nostre scelte pedagogiche  di base:
  1. Debate
  2. Service learning
  3. Games Construction Based Learning
La nostra scuola sta sperimentando diffusamente e perfezionando la metodologia didattica innovativa  del Games Construction Based Learning. Tale metodologia muovendo decisamente da un approccio di tipo costruttivista, mira a far acquisire agli allievi le competenze necessarie per creare e costruire le regole, le piattaforme operative ed i contenuti stessi di giochi di loro ideazione aventi per tema i contenuti da acquisire selezionati dai docenti sullo sfondo delle indicazioni ministeriali.
 

Si tratta di un approccio altamente innovativo che consente agli alunni di apprendere contenuti ed acquisire competenze in maniera mena standard e formale rispetto al consueto. Impegnare i ragazzi nella predisposizione di quesiti, nell’ideazione e nella costruzione delle regole e dei contenuti  di gioghi di società che sperimenteranno direttamente confrontandosi con i  loro pari età, nella modalità tradizionale o digitale. In questo modo gli studenti imparano attraverso esperienze concrete di progettazione e di prova, attraverso tentativi ed errori. Il nostro principale obiettivo è giungere ad un apprendimento significativo.

IL DIRIGENTE SCOLASTICO

Prof. Nicola Trunfio


 

 

 

 

Contatti

www.iccriscuoli.eu Via Santoianni, n. 1
Sant'Angelo dei Lombardi
83054
082723108 - fax 0827 215089

avic87500g@istruzione.it